Cheesecake cioccolato bianco e pistacchio

Cheesecake cioccolato bianco e pistacchio

Ingredienti:

Per la base:

  • 180 g biscotti McVitie’s Digestive Integrale
  • 100 g burro

Per la crema:

  • 500 g formaggio spalmabile
  • 120 g zucchero a velo
  • 200 ml panna fresca
  • 10 g colla di pesce
  • 1 limone (facoltativo)
  • 1 baccello di vanilla

Per la copertura:

  • 125 ml panna fresca
  • 150 g cioccolato bianco
  • 150 g zucchero
  • 150 g pistacchi sgusciati
  • 2 cucchiaini di succo di limone

 

Procedimento:

  1. Sbriciolare i biscotti McVitie’s Digestive Integrale in una ciotola e unire il burro fuso. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Preparare uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm foderandolo con la carta forno anche nei bordi e stendere il composto al suo interno, pressandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Ponete la base in frigo per 30 minuti (o in freezer per 15 minuti).
  2. Con le fruste elettriche, sbattere il formaggio cremoso con 50 g di zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia fino ad ottenere un composto morbido e liscio. In una ciotola, mettere la colla di pesce aggiungendo acqua fredda e lasciare ammorbidire per almeno 10 minuti. Scaldare 50 ml di panna, unire la gelatina ben strizzata e mescolare finchè la preparazione non si sarà raffreddata, dopodichè unire la crema al formaggio. A parte, montare 150 ml di panna insieme ai restanti 70 g di zucchero a velo. Una volta pronta la panna, aggiungere delicatamente la crema di formaggio. Versare la crema ottenuta sulla base, livellarla con il dorso di un cucchiaio e mettere la cheesecake in frigorifero per almeno 4-6 ore.
  3. Scaldare 125 ml di panna e versarla in una ciotola a cui si aggiungerà il cioccolato bianco tagliato a scaglie. Mescolare fino a che il cioccolato diventerà una crema lucida e stenderne uno strato sopra la torta. Mettere nuovamente la cheescake in frigo per 4 o 5 ore.
  4. Fare sciogliere a fuoco lento lo zucchero con il succo succo di limone, aggiungere i pistacchi e caramellare il composto. Stendere il caramello ottenuto su uno strato di carta da forno oleata e, aiutandosi con un altro foglio di carta adagiata sopra al composto, appiattirla con un matterello. Una volta raffreddato il caramello, romperlo nella misura desiderata (per esempio tritato a scaglie) e decorate la cheescake a vostro gusto.